social

News

  • 18-01-2015

    1. L’importanza del secondary meaning nei marchi originariamente deboli 

    La scelta di un marchio debole o forte per contraddistinguere la propria attività può essere determinante del futuro successo imprenditoriale di un determinato prodotto sul mercato e per tal motivo tale scelta è spesso dettata da ragioni...

  • 18-01-2015

    Host è anche informazione, comunicazione, vetrina sulle tendenze al di là dei confini italiani. Per essere sempre up-to-date circa il mondo del food in fermento ci sono i 10 blogger ambassador di Be My Host provenienti da altrettanti Paesi dall’Italia alla Francia, dalla Spagna a Stati Uniti, Germania, Regno Unito, Cina, Giappone, Russia e Brasile.

    ...
  • 18-01-2015

    La farina è la base della cucina mediterranea, indispensabile per mille ricette, dolci e salate. Anche per l’Arte Bianca, però, il futuro si presenta globale. E richiede il supporto di una manifestazione fieristica internazionalizzata, come solo Host sa essere in Italia.

    Il comparto dolciario non a caso sta...

  • 18-01-2015

    “Na tazzulella e cafè” come cantava il compianto Pino Daniele, è un piacere che fa parte dell’Italian way of life, e che negli ultimi anni è stato esportato in ogni dove. Spesso “scippato” da multinazionali estere quali Starbucks, Costa e Nestlè. Come spiega Maurizio Giuli, Marketing & Communication Director di Nuova Simonelli...

  • 18-01-2015

    Cresce sopra i 1.500 metri dove le terre coltivabili sono limitate. E, nelle aree tradizionali, sta già risentendo dei cambiamenti climatici che influenzano i raccolti. Eppure la domanda mondiale di caffè è in crescita. Dunque, per la legge della domanda e dell’offerta, il suo prezzo è destinato a salire. “Il mercato si divaricherà sempre pi...

  • 18-01-2015

    Gusto, freschezza, benessere e un tocco di fantasia: sono le qualità che hanno assicurato il successo del gelato nel mondo. Protagonista di un ampio spazio, a Host2015 l’industria italiana del gelato punta ancora di più sulle carte che ne hanno decretato il successo: macchine all’avanguardia e materie prime di qualità, unite alla creatività dei maestri...

  • 18-01-2015

    Più di sei stranieri su dieci pensano che l’enogastronomia italiana sia la migliore al mondo. La forza del mangiare e bere Made in Italy sta nell’avere alcuni prodotti-bandiera che, grazie alle loro qualità, hanno saputo imporsi in tutto il mondo: dall’espresso al gelato, dalla pizza alla pasta al panettone.

    ...
  • 16-12-2014

    Se in patria il comparto dolciario fa meglio dell’alimentare in genere, l’export fatica un po’ a imporsi. Nel 2013, le esportazioni di dolci sono cresciute del 2,4% in volume e dell’1,1% in valore.

    “Nel food l’Italia è un leader riconosciuto in tutto il mondo e in questo quadro anche...

  • 16-12-2014

    HostMilano 2015 anche nella prossima edizione non mancherà di presentare una nutrita schiera di produttori di macchinari per dolci e pasta e attrezzature da cucina. Ma quanto è importante l’innovazione tecnologica in pasticceria? Ce lo spiegano i protagonisti del settore.

    Un ruolo di primo...

  • 16-12-2014

     
    I gusti cambiano e si globalizzano e la pasticceria non fa eccezione. Se alcune invenzioni italiane come il tiramisù o il panettone hanno varcato i confini nazionali, altre specialità hanno imboccato la strada inversa e sono arrivate da noi dall’estero.
    Cheesecake, cupcakes, muffin e macarons si possono trovare in qualsiasi pasticceria italiana. “...